formazione

Master universitario on line in Traduzione specialistica inglese – italiano

Dal sito http://www.mastertraduzionespecialistica.it/ riportiamo le notizie relative il Master Universitario di I livello in Traduzione specialistica dall’inglese all’italiano con la durata di 1 anno.
Chi eroga il Master. Il Master è erogato congiuntamente da:
Università di Bari, Dipartimento di Lettere Lingue Arti. Italianistica e culture comparate
Università di Genova, Dipartimento di Lingue e culture moderne
Università di Pisa, Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica
Consorzio interuniversitario ICoN – Italian Culture on the Net.
L’organizzazione didattica e amministrativa del Master è gestita da ICoN attraverso la propria piattaforma e-learning.
Le Università di Bari, Genova e Pisa rilasciano congiuntamente il titolo di studio di “Master universitario di I livello in Traduzione specialistica inglese > italiano”.

Domini di traduzione. Diritto, Economia, Informatica e localizzazione, Tecnologia, Ambiente ed energia, Biomedicina e discipline del farmaco.
Ogni corsista seguirà 2 classi corrispondenti ciascuna a un dominio.
Ogni classe potrà avere da un minimo di 10 a un massimo di 25 corsisti.

I Docenti. Per far interagire le competenze ed esperienze scientifiche, professionali e tecnologiche necessarie per formare un traduttore specialista oggi, il Master si avvale di docenti provenienti da diversi ambiti:
Docenti universitari di Linguistica inglese e italiana specialisti nei campi della linguistica contrastiva inglese/italiano, metodologia della traduzione, corpus linguistics, terminologia, italiano scritto professionale, e-learning.
Traduttori professionisti dall’inglese all’italiano con competenze ed esperienze professionali internazionali nei 6 domini di traduzione.
Traduttori della DGT – Direzione Generale della Traduzione della Commissione europea con competenze specifiche di traduzione nell’ambito delle istituzioni comunitarie europee.
Esperti di CAT – Computer Aided Translation

Il materiale didattico. Il Master si avvale di un patrimonio unico di moduli didattici online espressamente prodotti da esperti degli aspetti teorici e professionali della traduzione specialistica in generale e dei 6 domini di traduzione in particolare. I moduli didattici, che vengono studiati nell’ambito di classi virtuali con tutorato, si raggruppano nei seguenti settori didattici: Fondamenti della traduzione; Linguistica contrastiva per la traduzione; Risorse linguistiche e informatiche per la traduzione; Introduzione alla traduzione nei domini specialistici I; Introduzione alla traduzione nei domini specialistici II.

Come si svolge la didattica. Il Master è fondamentalmente in modalità e-learning (con tre periodi di attività in presenza), per consentire la partecipazione indipendentemente dalla residenza, in Italia o in qualunque altra parte del mondo, e con elasticità di orario che permetta di partecipare anche a persone già impegnate in attività lavorative.Lo studio dei contenuti teorici, integrato con l’addestramento alla traduzione, si basa su moduli didattici online scritti da specialisti di alto livello.
Particolare cura è dedicata all’attività teorico-pratica di laboratorio e traduzione-correzione individuale e di classe-discussione e revisione delle traduzioni. Lo studio online avviene in classi virtuali con tutorato.
I corsisti potranno avvalersi di uno speciale software educational, web-based, di Computer Aided Translation (CAT) elaborato da Synthema, azienda specializzata in tecnologie linguistiche.

A chi è rivolto il Master. Possono partecipare alla selezione per accedere al Master cittadini italiani e stranieri in possesso di una laurea italiana di I livello o di una laurea straniera equivalente.
Sono richieste una conoscenza molto buona dell’inglese, una padronanza dell’italiano a livello madrelingua, una buona capacità di scrittura e redazione di testi in italiano. Un test d’ingresso obbligatorio permetterà ai corsisti di valutare le proprie competenze di ingresso. Al momento di iscriversi, i corsisti sottoscriveranno un contratto formativo che impegna il Master a un alto livello di assistenza didattica e i corsisti a un livello corrispondente di partecipazione attiva alla didattica.
Per informazioni sul programma didattico, modalità d’iscrizione e borse di studio consultare il sito: http://www.italicon.it/

Laboratorio di Progettazione

Il LdP (Laboratorio di Progettazione) coordinato dall’Associazione Culturale Progetto, Mediazione e Territorio in collaborazione con l’Associazione Culturale Affabulazione e l’Ente di Alta Formazione Ubi Minor è il risultato dell’esperienza di Alta Formazione dei Master in Progettazione Sociale e Gestione del Territorio “Tullio Tentori” (IV edizione) e Mediazione Culturale Pediatrico Infantile (V edizione). I due master sono ideati da Ubi Minor e realizzati in convenzione con il Consorzio Interuniversitario For.Com (Università degli studi di Torino – Università degli studi del Molise – Università degli Studi di Bari – Università degli studi di Udine – Università di Camerino – Università degli studi di Sassari – Università Degli Studi Guglielmo Marconi – Universitatea “Ovidius” Constanta – Romania – University of Chester).
LdP è il frutto del percorso di formazione quinquennale dei Master e del confluire dell’esperienza accademica e di quella sul “campo” in un’unica realtà laboratoriale, tramite metodi didattici attivi e interattivi.
LdP si presenta dunque come una piattaforma di progettazione sociale, in cui studenti, docenti, operatori e tecnici condividono il fine di socializzare le loro competenze, per alimentare un circuito ricorsivo tra teoria, pratica e ricerca, volto alla promozione, realizzazione e gestione di interventi, negli ambiti della
co-progettazione sociale e della mediazione territoriale e interculturale.
Il Laboratorio di Progettazione si pregia dell’adesione dei seguenti Enti:
ROMA CAPITALE – Dipartimento Cultura; COMUNE DI ANGUILLARA SABAZIA (RM); “CITTÀ DEI MESTIERI E DELLE PROFESSIONI” Municipio X – ex XIII; “NUOVA AURORA” Società Cooperativa Sociale; “IO, NOI” Associazione di Volontariato per la Solidarietà e l’integrazione Sociale; “ETNOPSI” Scuola di Psicoterapia Etno-Sistemico-Narrativa; “ANTHROPOLIS” Associazione culturale; “ETNOS 2009” Società Cooperativa; “DIONISO” Cooperativa Sociale; “LA TENDA” Associazione, Onlus; “IL MOSAICO” Cooperativa Sociale; “INFOCIVICA- Gruppo di Amalfi” Associazione senza fini di lucro; Associazione “VIRTUS Italia Onlus” Consorzio di Solidarietà Sociale.

Per Informazioni e Iscrizioni ai Master:

dir.didattica.psgt@irmanet.eu – 339.3387345 – 339.3540245

dir.didattica.mcpi@irmanet.eu – 329.3150964 – 339.3540245

PIEGHEVOLE Master PSGT 2014-15